');td_popup61912.focus(); }

GUERRE ANGLO-AFGHANE


1838-1842 : 1° Guerra anglo - afghana.
Gli inglesi invadono il paese per arginare l'influenza russa e vengono massacrati durante la ritirata.
1878 : seconda invasione inglese in territorio afghano per contrastare l'espansione russa.

1879 : Afghanistan e Gran Bretagna firmano il Trattato di Gandomak. L'emiro afghano Abdur Rahman Jhan si occupa degli affari interni, l'Inghilterra mantiene il controllo della politica estera.

1893-1895 : Confermata la linea Durand, che separa l'Afghanistan dall'India britannica. Il confine divide il grupopo etnico dei Pashtun, che per metà rimane nell'attuale Pakistan.

1913 : 3 guerra anglo - Afghana. Gli afghani attaccano le truppe britanniche in India . L'Inghilterra rinuncia ai suoi interessi in Afghanistan, che diventa uno Stato indipendente.

indipendeza afghana

1921 : L'Afghanistan dal 1913, stato indipendente, firma un'accordo di cooperazione con la Russia. Accordi simili vengono siglati con Turchia . Italia e Persia.
1923-1929 : l'emiro Amanuullah Khan introduce riforme sociali, scatenando la reazione delle forze conservatrici. E' costretto a fuggire dopo i disordini del 1929.

1933-1973 : inizio dei 40 anni di regno di Mohammed Zahir Shar

1936 : l'Afghanistan firma un accordo commerciale con l'Unione Sovietica e un'accordo di cooperazione con gli Stati Uniti.

1953 : il generale Mohammed Dahoud diventa primo ministro e chiede aiuti economici e militari all'Unione Sovietica, dopo aver incassato il rifiuto degli Usa.

1961-1963 Il Pakistan chiude il confine con l'Afghanistan per scoraggiare i tentativi di riunificazione dei Pashtun pakistani con quelli afghani.
1963 : Daoud costretto a dimettersi dopo le dispute di confine con il Pakistan

repubblica

1964 : approvata una costituzione che prevede un governo democratico, ma re Zahir Shah e il parlamento non si accordano sulle riforme.

1973 : colpo di stato di Daoud che proclama la repubblica . Le sue riforme gli valgono l'ostilità delle fazioni comuniste.

1978 : Mohammed Taraki sale al potere grazie al colpo di stato del filiosovietico Hafizullah Amin. Daoud viene ucciso.

invasione sovietica

1979 : Taraki viene assassinato , Amin diventa primo ministro. L'unione sovietica che non gradisce l'ascesa di Amin e teme un estensione della rivolta islamica decide di invadere l'Afghanistan. Amin è ucciso durante un colpo di stato appoggaito dai sovietici, che mettono al potere Babrak Karmal. Esplode la rivolta dei mujahidin.

1980 : i mujahidin intensificano i combattimenti. Stati Uniti, Cina, Pakistan , Egitto forniscono armi e denaro ai ribelli.In gennaio il Consiglio di Stato dell'ONU condanna l'invasione sovietica.

1983 : molti civili fuggono dalle loro case, in quest'anno il loro numero raggiunge circa i 5 milioni di persone, delle quali 3 milioni sono rifugiati in Pakistan e 2 milioni in Iran.

1986: Najibullah prende il posto di Karmal alla guida del governo . Gli Usa forniscono missili Stinger ai mujahidin per abbattere gli elicotteri sovietici.

1998: sotto l'egida dell'ONU a Ginevra si firmano gli accordi per il definitivo ritiro sovietico. Il 25 maggio inizia ufficialmente il ritiro dell'Armata Rossa.

guerra civile

1989 : I mujaheddin si traformano in esercito regolare , e combattono Najibullah..

1992 : Kabul è presa dai mujaheddin, Najibullah cede il potere ai mujahidin. Diventa presidente Burhanuddin Rabbani. Le fazioni rivali continuano a combattere.

1994 : il conflitto per il potere tra Rabbani e il primo ministro Hekmatyar riaccende la guerra civile.I taliban, che compaiono per la prima volta sulla scena come gruppo armato che dichiara di proteggere la libertà di traffico e di transito in Afghanistan, conquistano Kandahar.

ascesa dei talebani

1996 : i talebani depongono Rabbani , uccidono Najibullah e instaurano a Kabul un regime islamico ultraconservatore.
1998 : terremoti nel nord-est del paese . Gli Usa lanciano missili sui campi di addestramento di Bin Laden nella provincia di Khost in risposta agli attentati alle ambasciate Usa in Africa.
1999 : l'ONU impone l'embargo aereo e sanzioni economche al regime dei talebani che offre asilo a Osama Bin Laden.
2001 : a Bamian i talebani distruggono due enormi statue di Buddha del III e V secolo, perchè ritenute un insulto all'Islam.
2001 : il 9 settembre kamikaze armati di bombe si spacciano per giornalisti e uccidono il leader della resistenza anti-talebani, Ahmad Shah Massoud.

guerra

2001 : 11 settembre attentato alle Twin Towers di New York e al Pentagono. Oltre cinquemila i morti. Gli USA accusano Osama Bin Laden di essere l'organizzatore e il regime taleban di coprirlo.
2001 : 7 ottobre bombardamento anglo-statunitense su Kabul.